Lavorazione e produzione del mobile in stile

Essenze - Noce

Mobili Bernardi Amedeo - noce nazionale.Nella tradizione del mobile d'arte veneto, il noce (genere Juglans - famiglia Juglandaceae) è stata l'essenza maggiormente utilizzata per la produzione di mobili destinati a durare nel tempo. E', assieme al ciliegio, il legno pregiato che ancor oggi noi utilizziamo.

Juglans regia e Juglans nigra sono i nomi scientifici rispettivamente del noce nazionale (provenienza Europa) e del noce canaletto (provenienza Usa e Canada), le uniche varietà da noi prese in considerazione.

Altri legni utilizzati in alcuni articoli sono l'olmo (tavoli fratini di grosso spessore), rovere e castagno. Tiglio e abete per i mobili laccati.

Nota Bene: altri tipi di legno chiamati noce nell'uso comune (noce tanganica, noce tulipiè,...) non fanno parte della famiglia del nazionale e canaletto, ma sono altri tipi di legno con caratteristiche diverse, ed inferiore valore commerciale.

Legno antico

Cassetti lastronati in ciliegio e noceMobile in noce vecchio, grezzo.Disponiamo anche di una serie di mobili "fatti con legno vecchio": credenze, tavoli, vetrine ad altri articoli fabbricati utilizzando legname recuperato dallo smontaggio di mobili vecchi, soprattutto letti. Il noce e ciliegio così ottenuto, dopo essere stato ripulito, viene letteralmente "fatto a fette", cioè viene segato in cartelle da 3-4 millimetri di spessore, per essere poi incollato su una struttura di legno massello (abete). Chiamiamo questo procedimento lastronatura. I piccoli forellini che eventualmente si vedono sulla superficie della lastronatura sono i fori delle puntine "sparate" per tener ferma la cartella di noce o ciliegio il tempo necessario alla colla per asciugarsi, e successivamente rimosse (una volta si usavano chiodini piantati a mano).

Anche per gli interni e per le schiene in massello viene a volte utilizzato legname antico, abete e larice, recuperati da solai e travature vecchie.

 

Nota Importante: il legno è un materiale "vivo" e naturale che continua a vivere anche dopo la sua fine biologica. Eventuali piccole fessure che possono manifestarsi nelle parti in legno massello (come peraltro avviene nei mobili antichi e originali) non sono da considersi imperfezioni o frutto di cattiva lavorazione. Lo stesso dicasi per piccoli nodi e differenze di venatura che testimoniano, invece, la naturalità del materiale utilizzato e rendono unico e pregiato il mobile stesso.
Il legno è in grado di adeguare costantemente il proprio grado di umidità all'ambiente circostante: si consiglia per l'ottimale conservazione dei mobili un ambiente con 60% di umidità e 20° di temperatura circa, evitando sbalzi eccessivi.

Orario Apertura Negozio

  • Lunedì-Venerdì: 8.30-12.00/14.30-19.30
  • Sabato: 8.30-12.00/15.00-19.00
  • Domenica: 10.30-12.00/15.00-19.00

Showroom: Via C.Alessio,72 - SS47 Rosà-Bassano
36027 - Rosà (VI)    tel: (+39) 0424.85306

Contatti

Per qualsiasi informazione, richiesta prezzi e preventivi:

Telefono (+39) 0424 85306

email info@mobilibernardiamedeo.it

Follow us

Resta in contatto con noi anche attraverso i social network:

FacebookTwitterPinterestGoogle PlusYoutube